Quello che le brave ragazze non dicono

Conversando

Confessioni aperitivesche

Io: “Ormai sono single da quasi tre anni… e di storie nel frattempo ne ho avute ben poche!”
Lui: “Io sono convinto che le donne non stiano mai da sole, che siano capacissime di trovare un uomo quando vogliono… Ma tu sei l’eccezione che conferma la regola!”
Io: “Io la darei via come se non fosse mia, se qualcuno la volesse! Ma se non la vuole nessuno io sto bene così…”
Lui: “Dai dai… Poche balle… Mica hai ragiunto la pace dei sensi!”
Io: “Infatti… Sono molto intima con un buon vibratore!”
Lui: “Eh ma così non vale… Se funziona a batteria non è vero amore!!!”
Io: “Se funziona a batterie non ti spezza il cuore!”


Di fretta

“Aperitivo?”
“Facciamo un bacio?”

…forse un aperitivo sarebbe stato più veloce!


SMS

“Devo imparare ad ascoltarti di più perchè hai ragione…
Sei razionale e riesci a vedere le cose per quelle che sono
senza lasciarti trasportare dall’entusiamo come invece faccio io…
Sbagliando!”

La mia amica di sicuro pensava di farmi un complimento…
Ma io faccio molta fatica a sentirmi saggia quanto dice lei… Anzi…


Sugli uomini…

Conversando con un amico che mi legge…

LUI: “A parte il tuo blog, non sono molti i posti dove le qualità di un uomo vengono fuori di solito… li tratti sempre bene…. o cerchi le sfumature positive…”

IO: “Io adoro gli uomini… anche quando fanno gli stronzi, i bastardi che più bastardi non si può… li amo in tutto… nel loro essere teneramente rudi, nel loro modo di non dire ma far capire così vicino al mio, nel loro modo di coccolarti con forza, di scoparti con brutalità e passione, nel loro sguardo che ti stende, nella loro rabbia esplosiva, nelle loro mani potenti, nel cuore che batte anche se non sembra…
Perchè mai dovrei parlare male degli uomini???”

(Fergie – Be italian)